Rocco Civitarese – Giaguari Invisibili

Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2018
Pagine: 288 p., Brossura

 

Giaguari Invisibile è il romanzo d’esordio di Rocco Civitarese.

Pavia fa da sfondo a questa storia che vede protagonisti tre ragazzi adolescenti all’ultimo anno di liceo Pietro, Giustino e Davide. I tre amici vogliono dare un senso al proprio futuro: Pietro vuole entrare a Medicina ma teme di fallire il test di ingresso alla facoltà. Non riesce a concentrare i suoi neuroni sullo studio a causa della sua più grande distrazione, Anna Pettirosso. Giustino vuole diventare un fumettista ma forse, non totalmente convinto delle proprie capacità, non dedica il cento per cento a questa sua passione. Da anni sta assieme a Laura. Infine Davide detto Golia, una promessa del basket che vuole raggiungere la serie a, ma tra lui e il sogno si insinua Lucilla, ragazza disinibita che farà perdere la testa al colosso di Pavia.

Rocco Civitarese ci porta a conoscere i tre amici alle prese con un’età complicata, entriamo nelle emozioni, desideri e debolezze dei ragazzi adolescenti di oggi in cui tutti possiamo rispecchiarci. Infatti anche se nel corso degli anni avvengono cambiamenti sociali, i sentimenti provati dai ragazzi a quell’età non cambiano ed è per questo che il romanzo cattura l’attenzione anche di chi non ha più diciotto o diciannove anni.

I temi trattati all’interno del romanzo possono sembrare banali o stereotipati ma rispecchiano in modo fedele quello che un adolescente attraversa, o perlomeno la maggior parte degli adolescenti vivono. L’autore ha riprodotto fedelmente quello che è la realtà, non ci sono discorsi filosofici o pensieri di spessore ma, anzi, troviamo dialoghi ben costruiti con un linguaggio consono all’età dei protagonisti.

Molto interessante è anche vedere l’evolversi dei personaggi. Tutti, al termine del libro, si trasformano. Diventando più consapevoli delle proprie capacità, in un certo senso si avvicinano di più al mondo degli adulti, mostrando il loro vero carattere e le loro vere potenzialità.

Rocco Civitarese ha dimostrato, inoltre, di saper costruire e tenere in piedi una storia con tanti personaggi che si susseguono incastrando ogni tassello al posto giusto e questo fa si che il libro scorra senza troppi problemi, dando prova già di una buona padronanza di scrittura.

Personalmente mi sono divertito a leggere questo romanzo, mi ha riportato con la mente a quell’età di spensieratezza, di amicizie vere, con ormoni imbizzarriti e quell’agire impulsivo che spesso ci mette nei guai. Ma allo steso tempo di decisioni difficile e importanti per il proprio futuro.

Per l’acquisto su Amazon: Giaguari Invisibili – Rocco Civitarese

5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

piacerecancro

Scegli anche oggi di essere felice

Graziana Giròvaga

Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.

Libri, amore e fantasia

"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine." Virginia Woolf

BREAKFAST COMICS

Il fumetto quotidiano di Michele Nuzzi

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

La pescatrice di asterischi

Diario di una sognatrice, che cerca il senso della vita in una frase, una citazione, un personaggio... nella mia libreria infatti, Don Chisciotte è vicino Anna Karenina perché sono convinta che lui avrebbe potuto salvarla.

Ilenia Zodiaco

Solide insicurezze

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

libroguerriero

se non brucia un po'... che libro è?

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

diariodiunalettricesognatrice

"I libri sono i compassi, i telescopi, i sestanti e le cartine che altri uomini hanno preparato per aiutarci a navigare nei pericolosi oceani della vita umana." (Anonimo)

La leggerezza dell' anima

L'anima è leggera... quanto leggeri siano noi

C-Side Writer

L'altro lato della scrittura

spettacolomusicasport.wordpress.com/

SMS News - Quotidiano nazionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: