Novità Letterarie di Maggio

Maggio è stato un mese prolifico sotto il punto di vista letterario, alcuni dei titoli usciti in questo mese hanno già riscosso un notevole successo, tra questi, va sicuramente citato il nuovo libro di Paolo Giordano, Divorare il Cielo edito da Enaudi. A fare da sfondo a questa storia è la campagna Pugliese, la protagonista Teresa spia dalla finestra tre ragazzi, Bern, Tommaso e Nicola. La sfrontatezza con cui vivono la vita attrae da subito Teresa che, presto, si innamora di Bern. La storia attraversa vent’anni, quattro vite e un amore. A quattro anni dal suo ultimo libro, e a dieci anni dalla Solitudine dei Numeri Primi che gli è valso il premio Strega, Paolo Giordano torna con un’ altra storia coinvolgente che sta già facendo parlare molto di sé.

Un altro libro sicuramente da citare è Leopard Rock edito da HarperCollins dove Wilbur Smith racconta la sua vita incredibile. Scrive con maestria tutti gli episodi che hanno lasciato un segno nella sua vita, e che sono stati di grande ispirazione per i suoi romanzi più famosi.

Infine, per chiudere la tripletta dei libri usciti a Maggio troviamo La Treccia, scritto da Laetitia Colombani, edito da Nord. India. Smita per sopravvivere, raccoglie escrementi a mani nude ma per sua figlia vuole un futuro diverso e farà di tutto purché riesca ad ottenerlo. Italia. Giulia lavora nel laboratorio di suo padre dove vengono prodotte parrucche con capelli veri. Un giorno, lui, ha un incidente e Giulia scopre che l’azienda è sull’orlo del fallimento, e guiderà una rivoluzione per salvare il suo lavoro e l’azienda. Canada. Sarah è un avvocatessa di successo ma per diventare tale ha sacrificato tutta la sua vita: due matrimoni e il tempo per i suoi figli e per sè. Però, nel mezzo di un arringa, Sarah sviene e per vivere dovrà decidere per cosa vale la pena lottare. Le tre ragazze non si conoscono, ma hanno la stessa forza di volontà per cambiare le loro vite. Come fili invisibile il loro destino si intreccia, dando loro la possibilità di vivere con orgoglio, fiducia e speranza.

 

 

 

 

Annunci

Novità Letterarie di Aprile

Aprile ci ha lasciato in eredità diversi romanzi. Ecco i tre titoli che mi hanno più incuriosito.

Il primo libro che vi segnalo è il nuovo thriller-poliziesco, scritto da Jo Nesbø, Macbeth.

Macbeth è un poliziotto che cerca di riportare l’ordine in una città devastata da droga e corruzione. Il poliziotto dal passato turbolento è l’autore, assieme alla sua squadra, di una retata che gli fa intravedere finalmente una promozione. Ma si insinua nella mente di Macbeth la paura di non avere dai suoi superiori, ciò che lui merita. Il poliziotto si fa travolgere da allucinazioni e paranoie ed è disposto a tutto pur di vedere il suo sogno realizzato.

Giaguari Invisibile è un romanzo scritto da Rocco Civitarese per la casa editrice Feltrinelli. Pietro, Giustino e Davide sono tre ragazzi, amici, che vivono a Pavia e frequentano l’ultimo hanno di Liceo. Ognuno di loro ha i propri sogni: Pietro vuole entrare a medicina ma ha paura di fallire il test di ingresso alla facoltà. Il suo cuore batte per Anna Pettirosso. Giustino da anni sta assieme a Laura, il suo sogno è quello di fare il fumettista, anche se non prende troppo sul serio questo desiderio. Davide è un buon giocatore di basket, ma sulla sua strada incontra Lucilla. Le storie di questi ragazzi e ragazze si intrecciano ed entriamo nel loro mondo grazie allo sguardo e alle voci interiori dei protagonisti. Giaguari Invisibili è il romanzo di esordio di Rocco Civitarese che ci proietta tra sogni, insicurezze e gelosie di adolescenti in cerca di risposte sul proprio futuro.

L’attore, Fortunato Cerlino, scrive il suo primo romanzo per la casa editrice Einaudi, Se Vuoi Vivere Felice. Lo scrittore, narra la storia di un bambino che vive nella periferia di Napoli, a Pianura, negli anni ottanta. Il luogo viene definito dagli stessi abitanti il Far West. Fortunato ha dieci anni e una fantasia irrefrenabile. Da grande vuole fare l’attore, il cantante o l’ astronauta ma il suo sogno più grande è quello di scappare via dalla città e inseguire i propri sogni.

Novità letterarie di Marzo

Benvenuti nella Rocca,

Nel mese di Marzo ci sono state tre novità letterarie che mi hanno incuriosito e spero, a breve, di leggere questi nuovi romanzi.

Come primo titolo da segnalare c’è La Famiglia scritto da Ed Sanders edito da Feltrinelli. Nel 1969 l’attrice Sharon Tate e altre quattro persone vengono uccise. Due giorni dopo due coniugi vengono trovati morti a Los Angeles. In California scoppia il panico. Gli assassini sono dei giovani hippy, la loro guida spirituale e leader è Charles Manson. Un fatto di cronaca nera che ha sconvolto l’ America e che Ad Sanders spiega in questo libro.

Lo scrittore Antonio Lanzetta esce, in libreria, con il suo nuovo romanzo thriller I Figli Del Male edito da La Corte Editori. Damiano Valente è uno scrittore diventato famoso perché, nei suoi libri, ricostruisce fatti di cronaca nera. Una notte viene svegliato da una telefonata e si ritrova in una scena del crimine efferata e spaventosa. L’unico indizio da lui trovato è un bigliettino con scritto: “Lui Vede”. Il passato e il presente di Damiano si fondono per cercare una soluzione di questo intricato delitto.

Lo scrittore prolifico Stephen King, questa volta in collaborazione con Richard Chizmar, raccontano la storia di Gwendy edito da Sperling & Kupfer. La bambina, rotonda nelle forme, decide di correre tutta l’estate per dimagrire, così facendo, molti dei suoi compagni non l’avrebbero più presa in giro. Per farlo si reca tutte le mattine alla scala del suicidio. Un giorno, al termine della sua corsa, incontra un signore distinto,Mr. Farris,che dona alla bambina un regalo: una scatola ricoperta da una serie di bottoni gialli.

Questi erano i tre libri, in uscita a Marzo, che mi hanno più incuriosito. Voi ne avete già letto qualcuno?

Vi Auguro una buona e serena Pasqua e un weekend pieno di letture.